Tennistavolo: la Polisportiva S. Giorgio Limito ai vertici dei campionati

on

Campionato nazionale  – Serie B2 – girone B

Girone di ritorno amaro per la squadra capitanata da Stefan Stefanof.
Dopo la vittoria scontata con l’Olimpia Bergamo che naviga in ultima posizione, due sconfitte consecutive non permettono alla Polisportiva S. Giorgio Limito di raggiungere la seconda posizione in classifica.index

L’incontro con Milano Sport Tennistavolo, prima in classifica, ha visto fase altalenanti fino alla scontro tra Stefanof e Alessandro Cicchitti. Non dovevano esserci dubbi riguardo il risultato ma il giovane quattordicenne di Milano Sport, supera se stesso e porta il punto decisivo alla sua squadra. Successivamente Stefanof avrà modo di congratularsi per la grande prestazione di Cicchitti ma a sua scusante possiamo dire che sta giocando con una fastidiosa tendinite al braccio destro. L’incontro termina 4-5 per il Milano Sport.

Il successivo incontro di campionato del 14 febbraio ha visto di fronte il TT Romagnano, secondo in classifica.
Parte bene Limito con la vittoria di Claudio Pezzini, Stefanof fa due punti ma il grande assente della giornata è identificato in Emanuele Leto che non ha portato punti.
Saldamente al terso posto ma risulta evidente che senza apporti significativi questa squadra non può decollare verso obiettivi ambiziosi

—————————-

Campionato Nazionale  – B femminile – girone F

Dopo la terza giornata di ritorno la squadra femminile della Polisportiva S. Giorgio Limito rimane al quarto posto.
Tre incontri che stabiliscono una classifica importante per il TT 2009 di Pavia, prima in classifica, seguita a tre punti dal Regaldi Novara B. foto b f

La cronaca vede una sconfitta per 4-1 con il Regaldi Novara, punto di Laura Bartolommei e una sconfitta per 4-2 contro la prima in classifica TT 2009, punti di Laura Bartolommei e di Susanna Caimi. Tre sconfitte notevoli di Paola Bevilacqua.

L’incontro con il TT Gasp Moncalieri A vede il riscatto della coppia Bartolommei-Caimi, in ombra ancora la Bevilacqua.
Una vittori per 4-2 con due punti di Laura Bartolommei e di Susanna Caimi, sconfitta onorevole per Paola Bevilacqua che perde la sua partita con Valentina Orlando alla quinta partita per 14-12.

I prossimi incontri del 28 febbraio possono dire se il S. Giorgio Limito può andare a caccia della terza posizione. Sulla carta incontri decisamente alla portata con Milano Sport Tennistavolo e TT Gallarate rispettivamente penultima e ultima in classifica. Vedremo!

—————————————–

Campionato Regionale  – Serie C2 –girone E

Lunedi 15 febbraio, nella sala consiliare del Comune, si è tenuta a Pioltello la 10^ edizione di Sportivi e Vincenti, manifestazione annuale che riconosce i meriti sportivi degli atleti del territorio ottenuti nell’anno precedente. L’evento è stato condotto da Maurizio Agosta, presidente della Consulta dello Sport alla presenza del Sub-Commissario Prefettizio Silvia Caprio.

Per la Polisportiva S. Giorgio Limito sono stati premiati Costantino Casiroli e Andrea Caprini in qualità di campioni regionali categoria veterani e Fabio Roveda, Davide Galbusieri e Samuele Basani per la promozione in serie D1 regionale.

Girone di ritorno entusiasmante per questa squadra che naviga al primo posto del girone.
Dopo la terza giornata di ritorno sono 18 i punti conquistati e quattro di vantaggio sulle seconde Olimpia Bergamo e Villa Romano di Como.foto caprini
La cronaca vede il Limito vincitore con il Guanzate per 5-0, poi la significativa vittoria fuori casa proprio con il Villa Romano per 5-3 e la netta vittoria casalinga con la Cornaredese per 5-1.
In evidenza l’estremo difensore Andrea Caprini che esce dal trittico senza sconfitte.

——————————-

Campionato Regionale  – Serie D1-girone E

Dopo tre incontri del girone di ritorno la squadra capitanata da Rita Pogosova conferma il primo posto in classifica con due punti di differenza dalla seconda, TT Urania B, che alla prima di ritorno è riuscita a battere il S. Giorgio Limito per 5-4.

Senza storie la partita con la Pol. Luigi Lazzate, vittoria per 5-2, in evidenza Rita Pogosova e Andrea Tomasoni, atleta che si sta abituando a vincere!! Elena Mazzantini nulla può contro i suoi avversari.

Stessa storia alla terza di ritorno con il TT Antonio Banfi A.
Parte forte Il Limito e sul 4-1 si concede la sconfitta con Elena Mazzantini, decisamente fuori forma. Conferma invece di Rita Pogosova e Andrea Tomasoni che porta a casa tre vittorie su tre.

———————————–

Campionato Regionale – Serie D1- girone F

Alla terza di ritorno la squadra naviga nel gruppo basso della classifica.

Dopo la vittoria casalinga con il Montichiari per 5-1 arrivano due sconfitte pesanti con il TT Vallecamonica per 5-1 e soprattutto con il TT Marco Polo A di Brescia per 5-4.
In evidenza con il Marco Polo Alessandro Merlini e Adriano Pozzi mentre in leggera flessione Adriano Vassalli che perde due partite al 5° set.

———————————–

Campionato Provinciale – Serie D2 – girone

Il 14 febbraio 2016 ,il TT San Giorgio Limito è atteso in quel di Cassano d’Adda dall’Asca TT per l’incontro valido per la decima giornata di campionato.20160214_102618

La squadra limitese deve riprendere a vincere per cullare ancora il sogno di accedere ai play off e così è :5-0 il risultato finale a favore degli ospiti e solo due set lasciati ai cassanesi,complice anche il forfait del numero 1 dell’Asca , Cognata che ha dovuto dare forfait per un infortunio.20160214_104718

I punti sono stati messi a segno da Galbusieri con Avogadri (3-1) e con Galasso (3-0),da Larionov con Galasso ( 3-0 ) e da Roveda F. con Scannavini (3-0 ) e con Avogadri ( 3-1 ).

Ora la classifica recita Nosari Bergamo a punteggio pieno , Limito e Ripalta Cremasca (che ha vinto lo scontro diretto con Pozzo d’Adda) a 12 punti e appunto Pozzo a 10.20160214_110314

Prossimo incontro per il TT Limito sabato 27 febbraio con Cassina de Pecchi.

 

Tennistavolo: la Polisportiva S. Giorgio Limito ai vertici dei campionati

on

Campionato nazionale  – Serie B2 – girone B

Girone di ritorno amaro per la squadra capitanata da Stefan Stefanof.
Dopo la vittoria scontata con l’Olimpia Bergamo che naviga in ultima posizione, due sconfitte consecutive non permettono alla Polisportiva S. Giorgio Limito di raggiungere la seconda posizione in classifica.index

L’incontro con Milano Sport Tennistavolo, prima in classifica, ha visto fase altalenanti fino alla scontro tra Stefanof e Alessandro Cicchitti. Non dovevano esserci dubbi riguardo il risultato ma il giovane quattordicenne di Milano Sport, supera se stesso e porta il punto decisivo alla sua squadra. Successivamente Stefanof avrà modo di congratularsi per la grande prestazione di Cicchitti ma a sua scusante possiamo dire che sta giocando con una fastidiosa tendinite al braccio destro. L’incontro termina 4-5 per il Milano Sport.

Il successivo incontro di campionato del 14 febbraio ha visto di fronte il TT Romagnano, secondo in classifica.
Parte bene Limito con la vittoria di Claudio Pezzini, Stefanof fa due punti ma il grande assente della giornata è identificato in Emanuele Leto che non ha portato punti.
Saldamente al terso posto ma risulta evidente che senza apporti significativi questa squadra non può decollare verso obiettivi ambiziosi

—————————-

Campionato Nazionale  – B femminile – girone F

Dopo la terza giornata di ritorno la squadra femminile della Polisportiva S. Giorgio Limito rimane al quarto posto.
Tre incontri che stabiliscono una classifica importante per il TT 2009 di Pavia, prima in classifica, seguita a tre punti dal Regaldi Novara B. foto b f

La cronaca vede una sconfitta per 4-1 con il Regaldi Novara, punto di Laura Bartolommei e una sconfitta per 4-2 contro la prima in classifica TT 2009, punti di Laura Bartolommei e di Susanna Caimi. Tre sconfitte notevoli di Paola Bevilacqua.

L’incontro con il TT Gasp Moncalieri A vede il riscatto della coppia Bartolommei-Caimi, in ombra ancora la Bevilacqua.
Una vittori per 4-2 con due punti di Laura Bartolommei e di Susanna Caimi, sconfitta onorevole per Paola Bevilacqua che perde la sua partita con Valentina Orlando alla quinta partita per 14-12.

I prossimi incontri del 28 febbraio possono dire se il S. Giorgio Limito può andare a caccia della terza posizione. Sulla carta incontri decisamente alla portata con Milano Sport Tennistavolo e TT Gallarate rispettivamente penultima e ultima in classifica. Vedremo!

—————————————–

Campionato Regionale  – Serie C2 –girone E

Lunedi 15 febbraio, nella sala consiliare del Comune, si è tenuta a Pioltello la 10^ edizione di Sportivi e Vincenti, manifestazione annuale che riconosce i meriti sportivi degli atleti del territorio ottenuti nell’anno precedente. L’evento è stato condotto da Maurizio Agosta, presidente della Consulta dello Sport alla presenza del Sub-Commissario Prefettizio Silvia Caprio.

Per la Polisportiva S. Giorgio Limito sono stati premiati Costantino Casiroli e Andrea Caprini in qualità di campioni regionali categoria veterani e Fabio Roveda, Davide Galbusieri e Samuele Basani per la promozione in serie D1 regionale.

Girone di ritorno entusiasmante per questa squadra che naviga al primo posto del girone.
Dopo la terza giornata di ritorno sono 18 i punti conquistati e quattro di vantaggio sulle seconde Olimpia Bergamo e Villa Romano di Como.foto caprini
La cronaca vede il Limito vincitore con il Guanzate per 5-0, poi la significativa vittoria fuori casa proprio con il Villa Romano per 5-3 e la netta vittoria casalinga con la Cornaredese per 5-1.
In evidenza l’estremo difensore Andrea Caprini che esce dal trittico senza sconfitte.

——————————-

Campionato Regionale  – Serie D1-girone E

Dopo tre incontri del girone di ritorno la squadra capitanata da Rita Pogosova conferma il primo posto in classifica con due punti di differenza dalla seconda, TT Urania B, che alla prima di ritorno è riuscita a battere il S. Giorgio Limito per 5-4.

Senza storie la partita con la Pol. Luigi Lazzate, vittoria per 5-2, in evidenza Rita Pogosova e Andrea Tomasoni, atleta che si sta abituando a vincere!! Elena Mazzantini nulla può contro i suoi avversari.

Stessa storia alla terza di ritorno con il TT Antonio Banfi A.
Parte forte Il Limito e sul 4-1 si concede la sconfitta con Elena Mazzantini, decisamente fuori forma. Conferma invece di Rita Pogosova e Andrea Tomasoni che porta a casa tre vittorie su tre.

———————————–

Campionato Regionale – Serie D1- girone F

Alla terza di ritorno la squadra naviga nel gruppo basso della classifica.

Dopo la vittoria casalinga con il Montichiari per 5-1 arrivano due sconfitte pesanti con il TT Vallecamonica per 5-1 e soprattutto con il TT Marco Polo A di Brescia per 5-4.
In evidenza con il Marco Polo Alessandro Merlini e Adriano Pozzi mentre in leggera flessione Adriano Vassalli che perde due partite al 5° set.

———————————–

Campionato Provinciale – Serie D2 – girone

Il 14 febbraio 2016 ,il TT San Giorgio Limito è atteso in quel di Cassano d’Adda dall’Asca TT per l’incontro valido per la decima giornata di campionato.20160214_102618

La squadra limitese deve riprendere a vincere per cullare ancora il sogno di accedere ai play off e così è :5-0 il risultato finale a favore degli ospiti e solo due set lasciati ai cassanesi,complice anche il forfait del numero 1 dell’Asca , Cognata che ha dovuto dare forfait per un infortunio.20160214_104718

I punti sono stati messi a segno da Galbusieri con Avogadri (3-1) e con Galasso (3-0),da Larionov con Galasso ( 3-0 ) e da Roveda F. con Scannavini (3-0 ) e con Avogadri ( 3-1 ).

Ora la classifica recita Nosari Bergamo a punteggio pieno , Limito e Ripalta Cremasca (che ha vinto lo scontro diretto con Pozzo d’Adda) a 12 punti e appunto Pozzo a 10.20160214_110314

Prossimo incontro per il TT Limito sabato 27 febbraio con Cassina de Pecchi.