Un esoscheletro speciale: una speranza per il futuro

on

LBN: la newsletter delle buone notizie in questo numero di Sport e Work è dedicata a Nelson Mandela
BUONE NOTIZIE/UMORISMO/SPORT/CONCORSI

Un esoscheletro speciale: una speranza per il futuro.

Correre, saltare o il semplice camminare dovrebbero essere per tutti operazioni normali di ogni giorno.
Ma non è così: ci sono persone che affrontano ogni giorno enormi sfide. E se da anni si parla di migliorare la vivibilità di paesi e città, rendendole maggiormente accessibili a tutti, con rampe, ascensori, abbattimento di barriere architettoniche, le parole sono sempre più dei fatti. Un po’ carenza di fondi, un po’ mancanza di coraggio.

Abbiamo costruito palazzi così alti da chiamarli grattacieli, ma siccome non sembrava bastarci siamo riusciti ad andare ancora più in alto, sulla luna, abbiamo dimostrato di essere ingegnosi e di fare cose impensabili. Cosa direbbero le grandi menti del passato nel sedersi su un comodo divano, con pizza e bibita a guardare dentro una scatola magica, chiamata televisione, dove scorrono fiumi di immagini, emozioni, storie vere o false e la bellezza dei tanti sport che abbiamo creato e che ci rendono più o meno orgogliosi degli atleti che ci rappresentano?

Anche se in molti, compreso il sottoscritto, a volte si esaltano dicendo: avrei corso più forte, saltato più in alto, segnato 10 reti in 10 secondi, come minimo. Leonardo, Galileo, Volta, seduti sul loro divano, sicuramente si sarebbero emozionati nel vedere Juliano Pinto, un giovane paraplegico, dare il calcio d’inizio durante la cerimonia degli ultimo mondiali, in Brasile.

Un’emozione dovuta forse alla ricerca scientifica, forse al gesto sportivo o alla storia. Il calcio d’inizio è stato possibile grazie a un esoscheletro artificiale e ancora una volta all’unione tra scienza e sport. E allora perché non regalarci e regalare ogni giorno emozioni così importanti e fare passi da gigante, perché non scoprire nuovi mondi e orizzonti, che non siano guerre e armamenti?

La strada è ancora lunga e ci vuole molto impegno. Bra Santos Dumont, così si chiama questo particolare esoscheletro, è una visione sul futuro, può muoversi grazie ai comandi inviati dal cervello. Per anni ci hanno lavorato scienziati di tutto il mondo. Un piccolo calcio per l’umanità, aspettando di vedere i progressi, nella speranza che la ricerca continui e dia presto i suoi frutti.
CONCORSI IN SCADENZA:
Creato da www.librieillustrazioniilfortino.it illustrazioni, pubblicazioni libri e molto altro.
X Premio nazionale di poesia “Madre Claudia Russo 2015”, scadenza iscrizione, l’11 marzo 2015-01-15
X Concorso letterario e fotografico” Il Sigillo”: seconda edizione, scadenza di iscrizione il 15 maggio. LBN, la newsletter delle buone notizie è pubblicata su Sport e work, giornale sportivo.
Vuoi sostenere lbn, ricevere la newsletter via mai, pubblicizzare una tua attività o condividere i tuoi suggerimenti, contatta ilfortino2@alice.it

Gianluigi Gavitelli

Gianluigi Gavinelli, novarese, si occupa di disegno, creatività ed editoria. All’età di 19 anni ha deciso di rendere utile la sua grande passione per il disegno partecipando a numerosi concorsi. Nel 2008 una sua storia a fumetti viene selezionata e pubblicata da De Falco Editore sul libretto “Vita giovane”. Nel 2010, forte della sua capacità imprenditoriale, forma un gruppo di disegnatori con i quali produce in proprio la rivista a fumetti “Il Fortino”, partecipa alla manifestazione “Fumetti a Novara” e alla Sagra di San Rocco, pubblica una striscia a fumetti nel numero speciale di Natale del Corriere Valsesiano e contemporaneamente con la casa editrice “Mamme on line” pubblica la raccolta “Risate di Buon Natale”.
Comincia nel 2011-2012 la sua esplosione creativa: per la casa editrice “Kabaedizioni” escono i libri, “I fantasmi del castello di Dunster”, “Legami d’acqua” e “ Semaforo rosso”. Con l’associazione “Accademia dal Rison” collabora con il Corriere di Novara disegnando il gioco “Trova le differenze” e brevi racconti di bimbe capricciose per You can print.
Con il nome di GIGIO collabora al sito “Satira libera” e alla rivista “Nel, notiziario degli enti locali C.G.I.L. Piemonte. Collabora con il giornale Sport & Work.
www.librieillustrazioniilfortino.it
ilfortino2@alice.it
gianluigi.gavinelli@alice.it

 

disegni-eso