Binomio Sport e Turismo….business vincente

on

                                      Binomio Sport e Turismo… business vincente!

 

Nell’ultimo periodo per motivi di lavoro sono continuamente alla ricerca di libri che parlino dei legami tra sport, sponsorizzazioni e turismo. Come già accennato in un articolo precedente in cui parlavo della Coppa America di vela, il legame tra sport e turismo è notevole, ma sembra che la letteratura specialistica tenda a parlare esclusivamente del turismo sportivo. Per dirla in altre parole ci si perde una parte della visione complessiva

foto sport e turismoInfatti non vengono analizzate le sponsorizzazioni turistiche ad eventi che avvengono in altri luoghi o di quelle fatte a team sportivi ed atleti. Eppure è una pratica assai diffusa dappertutto, basti pensare alla formula1 e alle sponsorizzazioni  di vari stati sudamericani sugli alettoni, ai caschi degli atleti delle nazionali di sci che vengono sponsorizzate dai paesi dove vivono e si allenano (una specie di orgoglio di appartenenza), non parliamo poi delle società di volley, basket o calcio che sono sponsorizzate anche per andare a fare i ritiri estivi in determinate località, così da alzare il numero di presenze in hotel e ristoranti e portare maggiore ricchezza e benessere nelle zone interessate. La cosa mi ha stupito molto perché spesso vengono sponsorizzate da molto tempo in questo modo “classico” più di quanto non lo siano gli stage estivi nelle località sponsorizzanti. Questo ci indica come lo studio anche intellettuale della materia “sport” sia ancora agli albori e ricca di potenziali spunti anche per gli accademici che ne abbiano voglia. A riguardo si può fare un inciso, di tutti i libri che parlano dell’argomento sport e turismo quelli italiani sono a malapena quattro, di letteratura inglese ce n’è moltissima e anche quella francese ha libri di interesse. Insomma siamo in ritardo nuovamente, ma essendo campo ancora da esplorare per tutti si spera che presto arrivi qualcosa di qualità maggiore e “made in Italy”.

foto turismo

Spesso in questi casi si ha il timore di scrivere di cose di cui non si hanno riferimenti, di essere troppo autoreferenziali, ma come non esserlo se non vi è letteratura a riguardo? Anche in questo caso è necessario coraggio.

Andrea Annunziata

Andrea Annunziata, nato a Torino nel 1979, si è laureto in Economia Aziendale alla Facoltà di Economia “Einaudi” di Torino con una tesi intitolata “Come lo sport promuove il territorio”.Ora rivista e corretta è un e-book in vendita su Kindle.(http://www.amazon.it/Come-sport-promuove-territorio-ebook/dp/B0098LA69M). Sin da prima della laurea ha focalizzato i suoi interessi verso il mondo sportivo con diverse esperienze capaci di esaltare la sua vocazione al marketing sportivo. Dal 2011 è docente presso la Scuola Regionale dello Sport presso C.O.N.I. Lombardia. Ha ideato e coordinato nel 2004 il “Primo osservatorio sull’occupazione sportiva in Piemonte” per il CDVM (Club Dirigenti Vendite e Marketing), club affiliato all’Unione Industriali di Torino. Presso lo stesso club ha coordinato la realizzazione di due serate di marketing dello sport con relatori di prestigio come dirigenti di società quali Volley Piemonte Cuneo, Pallavolo Chieri Femminile, Pallacanestro Cantù, Ac Cuneo, rappresentanti della Federazione Pallacanestro e giornalisti del calibro di Giancarlo Padovan, ex-direttore di Tuttosport. Scrive numerosi articoli di sport-marketing e comunicazione su giornali di settore, oltre ad un blog con post settimanali su“Sport 2.0”.

 

 

 

2 Comments

  1. Elida Chaboya ha detto:

    I simply want to tell you that I am all new to blogs and really loved your page. Likely I’m want to bookmark your website . You absolutely come with outstanding article content. Cheers for revealing your web site.

    1. GS ha detto:

      grazie per il commento. la terremo aggiornata tramite la newsletter
      L’Editore

Comments are closed.